lunedì 30 marzo 2009

Una tradizione locale per la Settimana Santa

Ciao,
a Romagnano Sesia, in provincia di Novara, dove ha sede la Istituto Agrario nel quale lavoro, si ripete da oltre 200 anni una sacra rappresentazione del Triduo pasquale. Ogni due anni, le vie del paese si trasformano nella Gerusalemme del I sec. d.C. e ospitano la coreografica messa in scena degli avvenimenti della Passione: è il Venerdì Santo di Romagnano. Leggete qui il programma per quest'anno.
Sul sito della manifestazione, gestita dallo storico Comitato, è anche possibile visionare foto e filmati. Personalmente non sono mai riuscita a assistere, seppur abiti a pochi km di distanza, perché le rappresentazioni coincidono sempre con la liturgia in parrocchia, ma ritengo che sia estremamente interessante che questa tradizione cristiana sia ancora viva dopo tanti anni. E' un segno della presenza del Cristianesimo nella vita del nostro paese, è un segno della fede della gente che ancora sceglie di impegnarsi per non dimenticare il più grande mistero cristiano.
Le foto che accompagnano questo post sono state scattate da alcuni miei alunni: un giorno mi sono trovata solo con 3 studenti in classe e così siamo andati in giro per le vie del paese alla ricerca di segni del Cristianesimo... se vi interessa sapere quali abbiamo trovato, vi dò appuntamento per il post di domani!
Monica

Nessun commento: