mercoledì 16 settembre 2009

Iniziare bene l'anno (in prima e seconda - 1° grado)

Ciao!
I primi giorni si scuola stanno passando. Domenica mi sono messa a pensare a quale attività avrei potuto proporre ai miei ragazzi durante la prima ora di lezione.
Non so voi, ma io trovo i primi giorni quasi più difficili del resto dell'anno: non so mai bene cosa far fare!
Non si può già iniziare a lavorare e spiegare, perché poi dicono che gli stiamo addosso.. e poi molti non hanno ancora i libri! Passare un'intera ora a salutarli è troppo, ma se chiedo loro di raccontare le vacanze, sbuffano perché è quello che fanno con tutti i prof! L'anno scorso sono partita subito coi test d'ingresso, ma anche questa soluzione mi pare brutale perché non si riesce a dedicare loro un po ' di tempo come persone... E voi cosa fate di solito?
Quest'anno sto provando le seguenti attività:
1. Nelle classi prime, dopo essermi brevemente presentata, faccio "l'appello ispirato", cercando di indovinare chi sono gli alunni di cui leggo il nome nell'elenco. I ragazzi si divertono molto a vedermi sparare a caso e per me la memorizzazione è più facile (sbagliando si impara!). Poi faccio scrivere l'elenco del materiale occorrente e presento il libro di testo. Se sono particolarmente imbranata coi nomi (come mi è capitato ieri in 1D), l'ora passa senza problemi; se sono particolarmente brillante (come è successo oggi in 1A, ho indovinato quasi tutte le identità corrette), avanza del tempo per cominciare a chiedere loro di spiegaremi la differenza tra IRC e Catechismo.
2. Nelle classi seconde, ho sperimentato l'attività dell'email cartacea: ho dato ad ogni alunno la fotocopia della scheda che condivido al termine del post e ho chiesto di scrivere una lettera a chi volevano parlando dei ricordi dello scorso anno e delle prospettive per il nuovo, con particolare riferimento al mia materia.
Nelle prossime lezioni mi ricollegherò a questa lettera con gli argomenti del programma; nelle seconde mi occupo di Gesù e della Chiesa primitiva ed è stato proprio il Prologo al Vangelo di Luca ad ispirarmi: anche il terzo evangelista, in fondo, ha scritto una lettera al suo amico Teofilo!
Vi posterò anche l'idea che ho avuto per la prima lezione con le classi terze, sempre nella Secondaria di 1° grado.
Monica

Attivita Inizio Anno Seconde (1° grado)

Nessun commento: