venerdì 12 febbraio 2010

Social network cattolici? Ci sono... ci sono...

Ciao,
stamattina ho letto questo post: a partire da un'immagine che sintetizza le reti sociali nel Nuovo Testamento, l'autore fa una rapida panoramica dei social network nel mondo cristiano... poi verso la fine considera che il fenomeno in Italia è poco diffuso...
Veniamo allora in Italia. L’unico social network che abbiamo incontrato è Faithbook.it. Non è funzionante ma possiamo ricavarne un’idea dalle pagine cache dei motori di ricerca. Scorrendo la lista dei siti cattolici, non mi sembra di vedere niente di “social”, così come nella pagina dei link di CL Online. E’ invece attivo e presente ChristianCafè, dei Cristiani Evangelici. Vedremo quindi se l’invito di Papa Ratzinger verrà accolto e quali strategie verranno impiegate per l’evangelizzazione della rete.
Ok, sicuramente la strada dell'evangelizzazione della rete è ancora lunga, ma qualche passo in avanti è stato fatto anche dalla Chiesa cattolica in Italia... probabilmente il gentile autore del post non conosce il blog di Luca e le sue interessanti ed aggiornate segnalazioni. Ma noi per fortuna sì!

Monica

3 commenti:

Faithbook ha detto...

Siamo lo staff di Faithbook e siamo arrivati in questa pagina per sbaglio. Vogliamo segnalare che il sito ora è online.

domfitty ha detto...

Salve a tutti, inizialmente nato come sito 'di supporto' alle attività del coro, negli ultimi anni il sito ufficiale del Coro della Diocesi di Roma (www.corodiocesidiroma.com) è stato con successo trasformato in un social network cattolico. Ditemi cosa ne pensate ed aiutateci a diffonderlo.... Grazie

marcomirra ha detto...

Salve,
sono il web master di uno dei primi social network cristiani, sorti in italia (www.pregoperte.com). Al punto che ancora ad oggi risulta essere il più cliccato per questa categoria..

Possibile vi sia sfuggito?

Bunon lavoro.